Spielwarenmesse: Press releases

Choose language

Spielwarenmesse® worldwide

 

Spielwarenmesse® press releases

La Fiera del Giocattolo dà il via ad un anno pieno di innovazioni

  • La percentuale internazionale di visitatori specializzati sale al 58 percento  
  • 2.857 espositori presentano a Norimberga un milione di prodotti  


Il mondo dei giocattoli sa che l’offerta di prodotti più completa e creativa si trova alla Fiera del Giocattolo. Per questo motivo durante la fiera specializzata appena terminata la precentuale internazionale di agenti d’acquisto è aumentata al 58 percento. Più di 72.000 visitatori (2014: 75.888) si sono informati a Norimberga sui nuovi innovativi prodotti esposti dai produttori. I commercianti specializzati hanno apprezzato la TrendGallery quale piattaforma sovranazionale per la programmazione dei loro acquisti fra una grandissima varietà di prodotti. Complessivamente hanno trovato a Norimberga un’offerta da record di 2.857 produttori (2014: 2.748) provenienti da 67 nazioni. La prossima Fiera del Giocattolo ha luogo dal 27 gennaio al 1 febbraio 2016.

Siccome il periodo della fiera non combaciava con la festa del capodanno cinese, il numero di agenti d’acquisto asiatici è aumentato.  Tuttavia l’attuale situazione economica e politica ha avuto anche dei riflessi sulla Fiera del Giocattolo. E hanno visitato la fiera meno commercianti tedeschi a causa delle concentrazione sul mercato.  Gli espositori hanno notato in maniera particolare la diminuzione di agenti d’cquisto dell’Europa orientale (51 percento in meno di visitatori specializzati russi). Ma il numero di clienti è stato quello giusto, secondo Manfred Holl, Managing Director della Dickie-Tamiya Modellbau GmbH & Co. KG: „Tutti i grandi clienti sono stati presenti, anche se abbiamo notato che i team inviati alla fiera diventano più piccoli.“  

La Fiera del Giocattolo soddisfa, in maniera ottima, la funzione di collegamento fra i produttori e i commercianti.  Infatti la percentuale di agenti d’acquisto che visitano solo questa fiera è stata del 35,1 percento (2014: 32,1 percento). Il 78,3 percento (2014: 68,7 percento) dei visitatori specializzzati ha definito l’utilità della visita della fiera quale molto alta o alta. E il 78 percento (2014: 77,3 percento) sono stati molto soddisfatti della sensazione complessiva della fiera. Questa è stata anche l’impressione dell’81 percento (2014: 2.748)  degli espositori.  A Ernst Kick, Amministratore Delegato della Fiera del  Giocattolo eG, interessa soprattutto l’intenzione di ritornare a partecipare alla fiera da parte degli espositori  con il 90,0 percento (2014: 90,8 percento). „Noi tutti ci rallegriamo di aver creato una piattaforma per la vendita che i nostri espositori considerano sempre quale positiva.“

Ulteriori possibilità di marketing sono a disposizione delle aziende premiate con il ToyAward. Loro hanno riscontrato un forte interesse da parte dei commercianti, come ha riferito Christian Nimmervoll, Direttore di Scoot & Ride dall’Austria. La sua azienda ha ottenuto il premio per le novità con un monopattino con bici senza pedali definito Highwayfreak: „Il ToyAward ci ha catapultato in nuove sfere per quanto riguarda il volume d’affari. Il giorno successivo al conferimento dei premi, un commerciante con il quale eravamo in trattativa già da tempo, ha effettuato la sua ordinazione. L‘Award porta gli agenti d’acquisto da una cauta riflessione alla conclusione della trattativa.“ Quattro aziende hanno ottentuo il premio, le altre aziende non sono state sono state di meno dal punto di vista della ricchezza di idee, come ha dimostrato il notevole numero di prodotti presentati per il premio delle novità per una cifra totale di 601 (2014: 491).

Hermann Otten, Direttore del Ravensburger Spieleverlag GmbH, ha sottolineato che le molteplici di novità di quest'anno deve essere considerata uno dei tre fattori per una fiera di successo: „I commercianti hanno trovato a Norimberga dei prodotti spendidi per i loro negozi, la Fiera del Giocattolo ha offerto una cornice ideale per i colloqui con i clienti e , oltre a questo, un ottimo servizio.“  Fra questi si conta anche l’elaborazione delle informazioni sui prodotti per trovare novità e tendenze. I visitatori specializzati hanno sfruttato, in maniera intensa, la TrendGallery nel padiglione 3A  quale bussola per il loro orientamento. Per il 2015 sono di moda i prodotti per piccoli scienziati (Trend: Little Scientists), i prodotti creativi per l’auto realizzazione (Trend: Express Yourself) ed i giocattoli dotati di raffinatezze elettroniche (Trend: Beyond Reality).

La nuova offerta, relativa al Lifestyle ed agli articoli di tendenza, ha avuto una crescente richiesta come ha spiegato Elke Brunne, direttrice di MuKK GmbH della Münsters Ungewöhnlichem Kinderkaufhaus: „Lifestyle e articoli di tendenza diventano per noi sempre più importanti. Infatti, quando le famiglie vengono da noi nel negozio, allora  vogliono essere serviti tutti. Non mi posso occupare solo del bambino, bensì devo sollecitare anche la madre ed il padre.“

Angeliek Clercx-de Jager, proprietaria di Souza for kids, espone per la decima volta alla Fiera del Giocattolo e apprezza l’intenso contatto con i commercianti. Lei considera positivamente la superficie riservata al lifestyle e agli articoli di tendenza: „ La Fiera del Giocattolo è semplicemente una gigantesca spinta energetica. "

Il gruppo merceologico del modellismo e degli hobby ha incontrato un accresciuto interesse fra i commercianti specializzati come sottolinea Frank Müller, Direttore del marketing della Horizon Hobby GmbH: „Il numero di nuovi clienti e di nuove possibilità di affari ha superato di gran lunga le nostre aspettative.“

Rolf Niermann, Direttore Amministrativo della Niermann Standby e.K., puntualizza quello che provano gli ospiti della fiera: „Norimberga è la Fiera del Giocattolo per eccellenza  e la Fiera del Giocattolo è Norimberga.  Il collegamento emozionale fra la fiera e la città è unico al mondo.“  Ed anche i cittadini di Norimberga, che quest’anno hanno festeggiato il record europeo dei Toon Walks  all’interno del programma della ToyCity nel centro storico, hanno avuto la stessa sensazione. Alla pazza sfilata di personaggi dei fumetti nella zona pedonale hanno partecipato in tutto 205 mascotte e walking acts che hanno fatto di Norimberga la detentrice europea di questo record.

Per i commercianti e gli agenti d’acquisto,  che vogliono provare in prima persona la creativa varietà dei produttori provenienti da tutto il mondo, la prossima Fiera del Giocattolo ha luogo dal 27 gennaio al 1 febbraio 2015.

02.02.2015 – km

Spielwarenmesse®
La Spielwarenmesse eG, fornitrice di servizi, organizza la fiera più importante a livello mondiale per i giocattoli, gli hobby e il tempo libero. La Fiera Specializzata costituisce una piattaforma completa per le comunicazioni e le ordinazioni per più di  2.800 aziende nazionali ed internazionali. La presentazione delle novità e la visione d’insieme sul settore costituiscono un pacchetto di informazioni per l’orientamento annuale nel mercato per oltre  72.000 acquirenti e commercianti specializzati, provenienti da più di 120 nazioni,. Dal 2013 la definizione Spielwarenmesse® è protetta in Germania quale marchio.
Periodo della fiera Spielwarenmesse® da mercoledì a lunedì, 27.01.- 01.02.2016

 

Newsletter

Stay informed with trends and developments of the toy market. Register for one of our newsletter. Information about the data protection regulations can be found here.