Spielwarenmesse: Press releases

Choose language

 

Spielwarenmesse® press releases

La Fiera del Giocattolo dà il via al 70esimo anniversario – con una nuova struttura dei padiglioni, un’offerta più ampia di conferenze e con una festa per il settore

  • Essere in forma per il futuro: nuova struttura del programma di conferenze
  • Conferenze con esperti: offerte specifiche di nozioni per gruppi di destinatari
  • Prima il business, poi la festa: ToyFestival il giovedì fieristico

Quest’anno tradizione e modernità hanno, alla Fiera del Giocattolo, un valore particolare: dal 30 gennaio al 3 febbraio la fiera leader del settore festeggia il suo 70esimo compleanno al quale sono caldamente invitati tutti i partecipanti.  L’organizzatore, la Fiera del Giocattolo, premia la loro fedeltà nel corso dei decenni con un ToyFestival, quale punto culminante della manifestazione, e dimostra così, nel contempo, di essere orientata verso il futuro: gli agenti d’acquisto e i commercianti specializzati hanno a disposizione, sull’area di 170.000 m² del centro fiere di Norimberga, gruppi merceologici modificati, mostre speciali dense di informazioni ed un ampio know-how per la loro attività quotidiana. Li attendono 2.886 espositori provenienti da 68 paesi. La percentuale di espositori internazionali è nuovamente aumentata, rispetto all’anno precedente, passando dal 75% al 76%. Per l’orientamento alla ricerca di prodotti innovativi provvedono le tendenze  „Ready, Steady, Play!“, „The WOW Effect“ e „Toys 4 Kidults, così come i giocattoli nominati e quelli vincitori al ToyAwards.

Modifiche nei padiglioni

Puntualmente, per la manifestazione dell’anniversario, i padroni di casa presentano alcune novità nella struttura delle offerte. „Rafforziamo un orientamento della Fiera proiettato verso il futuro. Con la nuova struttura dei gruppi merceologici teniamo conto del cambiamento dinamico del mercato“, spiega Ernst Kick, Amministratore delegato della Fiera del Giocattolo eG. Così il nuovo gruppo merceologico dei giocattoli elettronici viene inserito nel padiglione 4A. Esso comprende robot, giocattoli RC, giochi virtuali e giochi elettronici d’apprendimento. Le basi sono state poste nel 2017 con la superficie per attività Tech2Play che rimane, al centro del padiglione, a fare da calamita per i visitatori. Il trasloco più grande è quello che riguarda l’unione, nel padiglione 7A, del modellismo dei trenini e del modellismo. La varietà internazionale di entrambi i settori è riunita sotto lo stesso tetto per mostrare tutto lo spettro delle offerte. Cambiamenti notevoli riguardano anche il settore degli articoli per le feste, di carnevale, dei fuochi d’artificio nel padiglione 9. La Fiera del Giocattolo è considerato il punto d’incontro più importante per i produttori più prestigiosi e per i leader di questo settore per cui questo segmento viene ampliato con una parte del padiglione 8.

Superfici speciali con valore aggiunto

„L‘highlight assoluto in questo gruppo merceologico è la superficie per il showtime della grandezza di più di 200 m² che ha un vero e proprio carattere di intrattenimento“, conferma Florian Hess, Director Fair Management. Il catwalk porta in scena, ogni giorno, dei fashionshows dei più nuovi costumi di carnevale e fornisce consigli su come truccarsi. Inoltre i visitatori hanno la possibilità di fare dei tentativi allo specchio delle foto. Numerosissimi utensili per decorazioni, messi a disposizione dagli espositori, contribuiscono ad animare a fare una o l’altra fotografia. Un altro gruppo di destinatari viene coinvolto grazie alla superficie speciale Toys meet Books: librai che si informano sulle possibilità di un ulteriore assortimento. L’area, introdotta con successo nel 2018 in una posizione molto frequentata nelle vicinanze dell’ingresso centrale, è stata ampliata a  200 m². Toys meet Books comprende, oltre alla presentazione di rilevanti articoli non-book, anche conferenze, esempi di best practice e un speed coaching con professionisti in tedesco ed inglese.

Le licenze al centro dei colloqui

Gli operatori specializzati del settore dei giocattoli rinfrescano il loro know-how nel Toy Business Forum. Nel padiglione 3A esperti nazionali ed internazionali tengono conferenze  su temi vari, sempre molto attuali, che sono decisivi per il lavoro quotidiano: le tendenze e le novità, così come il change management e la sfida della digitalizzazione. I LicenseTalks nel Toy Business Forum costituiscono una nuova offerta per i vistatori. Gli incontri con gli esperti hanno luogo al mattino da mercoledì a venerdì.  Nel suo insieme la struttura della fiera offre un’ampia visione d’insieme sui temi delle licenze ed i prodotti su licenza a livello internazionale ed offre ai detentori delle licenze un’ampia possibilità di presentarsi. Nel contesto del LicensePreview grandi studi ed agenzie come GPLG, Viacom/Nickelodeon e NBC Universal presentano le loro proposte a partner d’affari scelti, in un’atmosfera esclusiva. L’importanza delle licenze viene sottolineata alla Fiera del Giocattolo dalla collaborazione a lungo termine con l‘International Licensing Industry Merchandisers‘ Association (LIMA) ed il loro stand nel foyer del padiglione 12.0.

Prodotti dalle idee innovative

Tendenze e novità vengono riunite in un unico luogo dalla TrendGallery nel padiglione 3A. L’internazionale TrendCommittee, formato da undici persone, ha scelto tre temi relativi alle tendenze che vengono portati all’attenzione con i relativi prodotti: „Ready, Steady, Play!“ unisce il movimento al divertimento ed anima i bambini a fare attività. Dietro a „The WOW Effect“ si nascondono i giochi con un effetto sorpresa il cui vero contenuto risulta visibile solo al momento del gioco o quello in cui viene spacchettato.  I prodotti della tendenza „Toys 4 Kidults“ sono delle vere e proprie attrazioni oppure oggetti da collezione che entusiasmano anche il mondo degli adulti. Sono inoltre inseriti nella TrendGallery  anche i prodotti nominati e quelli vincitori al ToyAwards che viene assegnato in cinque categorie: Baby & Infant (0-3 anni), PreSchool (3-6 anni), SchoolKids (6-10 anni) und Teenager & Adults (dai 10 anni). Il settore startup è presente per la prima volta e si rivolge a imprenditori che sono attivi da non più di cinque anni. 433 aziende (2018: 397) hanno presentato in tutto 838 prodotti (2018: 643).  „La giuria tiene conto, nella sua valutazione, oltre che dei criteri di originalità e sicurezza, soprattutto delle potenzialitá di successo sul mercato“, sottolinea  Christian Ulrich, Director Marketing. I vincitori saranno resi noto nel contesto della festosa cerimonia di apertura il 29 gennaio.

Grande festa per l‘anniversario

Ed anche durante la manifestazione alla Fiera del Giocattolo  non mancano i brindisi. Chi ha bisogno di un momento di tranquillità oppure vuole portarsi a casa la sua foto personale della 70esima edizione, dovrebbe fare una pausa nella zona per i selfie con un „bagno di palloni“ e sedie a straio, situata nel passaggio fra i padiglioni 3A/4A. I visitatori, gli espositori e i rappresentanti dei media si ritrovano tutti insieme il giovedì fieristico 31 gennaio 2019 al ToyFestival. Nel padiglione 3 C, veramente spettacolare dal punto di vista architettonico, attende gli ospiti un Get-together rilassato con live-band e piccole prelibatezze rustiche. Per l’anniversario non possono naturalmente mancare i fuochi d’artificio che si possono ammirare al meglio il sabato fieristico dal parco della fiera.

Il capo della Fiera Ernst Kick è molto contento già adesso: „Con le nostre attività, in occasione della 70esima Fiera del Giocattolo, vogliamo dire grazie a tutti i partecipanti per la loro fedeltà nel corso dei decenni. Nello stesso tempo dimostriamo lungimiranza e facciamo in modo che la nostra manifestazione, di grande qualità, sia il simbolo di un settore proiettato verso il futuro.“

Lunghezza testo: 7.391 caratteri

Avvertenza per le redazioni: la riproduzione non è soggetta ad onorario. Il materiale fotografico è a Vostra disposizione al link www.spielwarenmesse.de/media. Per favore fateci pervenire un esemplare dopo  la pubblicazione.

24.1.2019 – sw

Spielwarenmesse®

La Spielwarenmesse eG, fornitrice di servizi, organizza la Spielwarenmesse®, la fiera più importante a livello mondiale per i giocattoli, gli hobby e il tempo libero. La Fiera Specializzata costituisce una piattaforma completa per le comunicazioni e le ordinazioni per circa 2.900 produttori nazionali ed internazionali. La presentazione delle novità e la visione d’insieme sul settore costituiscono un pacchetto di informazioni per l’orientamento annuale nel mercato per  71.000 acquirenti e commercianti specializzati, provenienti da più di 125 nazioni. Dal 2013 la definizione Spielwarenmesse® è protetta in Germania quale marchio.

Periodo della fiera: Fiera del Giocattolo® da mercoledì a lunedì, 30.1. – 3.2.2019

 

Newsletter

Stay informed with trends and developments of the toy market. Register for one of our newsletter.